Blog: http://ilverocambiamento.ilcannocchiale.it

Aprile: il mese di CapaRezza

UDITE UDITE!!!!

da oggi e per tutto Aprile ci saranno due grandi eventi!!!

Tenete gli occhi aperti che il mondo non sarà più come prima :-D

Un augurio di Vita Piena 

(dal sito www.caparezza.com)

IL LIBRO
(uscita prevista: 2 Aprile 2008)

Il libro "Saghe Mentali" raccoglie pagine e pagine di stramberie caparezziane:

un finto diario segreto con foto e documenti mai pubblicati prima d'ora, grazie al cielo. 

Una raccolta di favole assurde senza nemmeno l'ombra di un lieto fine.

Tutti i testi dei suoi album meticolosamente analizzati da critici partoriti dalla sua mente.

E ancora:  tavole disegnate da un Gustave Dorè in preda agli acidi, fotografie imbarazzanti,

illustrazioni per bambini troppo cresciuti ed una grafica al limite dell'arresto cardiaco

o semplicemente dell'arresto.



INOLTRE CAPAREZZA PRESENTA

LE DIMENSIONI DEL MIO CAOS


Il nuovo album di Caparezza  è un "fonoromanzo", ovvero un romanzo che si dipana

in 14 capitoli (i brani dell'album) con la partecipazione di doppiatori professionisti.
Il disco è, nella pratica, la colonna  sonora di un racconto, 

presente in forma estesa nel suo primo libro: Saghe Mentali.

IL DISCO
(uscita prevista: 11 aprile 2008)

Protagonisti principali:
Caparezza: un artista pugliese che non si fa le canne
Ilaria: Una hippie sessantottina che adora Jimi Hendrix
Luigi delle Bicocche: Un muratore precario che abbatterà il muro del tempo
Il bonobo: una scimmia depravata e giocherellona.

Trama:
A 40 anni dal '68 Caparezza sfascia una chitarra sull'amplificatore.

La botta è tale da creare un varco spazio-tempo da cui sbuca Ilaria,

una giovane hippie che fino a quell'istante era al concerto di Jimi Hendrix al Brancaccio.
La scomparsa di Ilaria dal '68 crea degli scompensi storici che stravolgono il 2008:

nel presente parallelo, per esempio, le tasche sono vietate, il primo partito del paese

è un'accozzaglia di esibizionisti della rete e sul tavoliere troneggia una pista per gli shuttle.
Caparezza si mette alla ricerca dell' amata Ilaria per convincerla a tornare nel suo tempo

e ripristinare il corso degli eventi ma finirà prima in carcere e poi a spalare sterco di elefanti malati.
Ci penserà Luigi delle Bicocche, un semplice muratore, a salvare il destino del mondo

trasformandoci in scimmie bonobo, primati che sedano l'aggressività

accoppiandosi selvaggiamente e senza criterio.

Curiosità:
Il disco, contrariamente a quelli precedenti, è suonato e non è affidato ai campioni.
Ospiti: la giornalista Cinzia Fiorato (nella parte di se stessa) ed il power trio rock dei Ministri.

Le tracce:
01 La rivoluzione del sessintutto
02 Ulisse (you listen)
03 Non mettere le mani in tasca
04 Pimpami la storia
05 Ilaria condizionata
06 La grande opera
07 Vieni a ballare in Puglia
08 Abiura di me
09 Cacca nello spazio
10 Il circo delle pantegane
11 Un vero uomo dovrebbe lavare i piatti
12 Io diventerò qualcuno
13 Eroe (storia di Luigi delle Bicocche)
14 Bonobo Power


recensioni di:
Kojay Gutzemberg
(uno dei critici partoriti dalla mente di Caparezza)

Pubblicato il 2/4/2008 alle 9.25 nella rubrica Città o campagna?.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web